CLIENTE

La SIS-TER SPA di Palazzo Pignano (CR) è un’importante polo produttivo italiano del colosso dei FRESENIUS MEDICAL CARE.

ESIGENZA

Il cliente aveva la necessità di analizzare lo stato di fatto in merito alla normativa ADR (regolamentazione del trasporto su strada di merci pericolose).
I quesiti, che ci sono stati rivolti, cercavano di chiarire se la strada intrapresa per la gestione del rischio andasse nella giusta direzione rispetto alle richieste ADR e alla nomina del consulente ADR.

SOLUZIONE

Per poter affrontare il problema abbiamo in prima battuta raccolto le informazioni base coinvolgendo le figure di riferimento dell’azienda (RSPP e ASSP) e attivando, subito dopo, un sopralluogo tecnico presso il sito di utilizzo per:
1. raccogliere indicazioni e l’opinione dei tecnici che utilizzano direttamente il prodotto;
2. valutare le informazioni di sicurezza fornite dal produttore (schede di sicurezza);
3. verificare direttamente le normali condizioni d’uso del prodotto con particolare attenzione alle modalità e alle quantità impiegate;
4. valutare la conformità dell’ambiente di lavoro;
5. valutare l’efficienza dei dispositivi di protezione collettiva (sistema di ventilazione);
6. accertare le modalità di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI).

RISULTATO

Quanto svolto ci ha consentito di:
– esporre alla SIS-TER SPA un quadro preciso e definito dello stato di fatto
– indicare all’azienda le possibili scelte procedurali
– individuare le possibili scelte strutturali
– sostenere operativamente l’azienda con un’attività continuativa, assumendo l’incarico di responsabile ADR SIS-TER SPA.