La norma OHSAS 18001 è lo standard inglese che dalla fine degli anni novanta ad oggi è stato preso come riferimento ed ha aiutato le imprese, a livello mondiale, a gestire la salute e la sicurezza sul lavoro. Questo standard sta per andare in pensione, e verrà sostituito dalla nuova norma internazionale ISO 45001.

La nascita della ISO 45001 è stato un percorso lungo e difficile, ma finalmente dopo l’approvazione del secondo Draft International Standard (DIS2), aspettiamo con impazienza la valutazione della bozza finale (FDIS – Final Draft International Standard) entro novembre 2017.
L’emanazione del FDIS è il presupposto conclusivo per procedere alla pubblicazione definitiva dello standard.
Ottimisticamente potremo dare il benvenuto alla ISO 45001 entro il primo trimestre del 2018.

Quando entrerà in vigore, le organizzazioni in possesso del certificato OHSAS 18001 avranno un massimo di tre anni per adeguarsi ai requisiti dalla nuova norma. Decorso questo tempo, la precedente norma cesserà di esistere e sarà ritirata.
La nuova ISO 45001 diventerà così l’unica norma per la gestione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
Il traguardo finale della 45001 è la tutela della salute e della sicurezza delle persone all’interno dell’ambiente lavorativo, ottenuta attraverso un modello organizzativo che migliora le prestazioni e l’efficacia dei requisiti di salute e sicurezza.

E VOI SIETE PRONTI?

Niente panico, Ad Melius è a vostra disposizione per:
– una corretta INFORMAZIONE sui contenuti della nuova norma,
– la VALUTAZIONE delle eventuali mancanze (Gap Analysis),
– l’ORGANIZZAZIONE di piano di implementazione o adeguamento mirato e sostenibile.