DOCUMENTO DI VALUTAZIONE RISCHI (DVR)

Tutte le aziende, indipendentemente dal numero di lavoratori occupati e dal tipo di attività svolta, devono dimostrare l’avvenuta valutazione di tutti i rischi attraverso la redazione di un vero e proprio documento di valutazione dei rischi (DVR) o, nelle aziende con una forza lavoro fino a 10 lavoratori, attraverso la redazione di un documento di valutazione standardizzato (tali procedure prevedono alcune semplificazioni e definiscono un modello adatto alle micro e piccole imprese)

NORMATIVA

In Italia, la sicurezza sul lavoro è regolamentata dal D.Lgs. 81/08 (Testo Unico della Sicurezza del Lavoro), entrato in vigore a maggio del 2008.
Il decreto, abroga il precedente decreto legislativo (D.Lgs. 626/1994), recependo in Italia le Direttive Europee in materia di tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori, coordinandole in un unico testo normativo.

D.LGS 81/2008
ART. 28

La sicurezza sul lavoro è l’insieme delle misure di prevenzione e protezione che devono essere adottate per rendere salubri e sicuri tutti i luoghi di lavoro.
L’obiettivo è di evitare o ridurre al minimo l’esposizione dei lavoratori ai rischi connessi con l’attività lavorativa, riducendo o eliminando il rischio d’incidenti e il rischio di contrarre una malattia professionale.
Quanto necessario e utile per eliminare e contenere i rischi è documentato nel DVR (Documento di Valutazione dei Rischi), Il DVR rappresenta la mappatura dei rischi presenti in un’azienda, contiene tutte le modalità necessarie per l’attuazione delle misure di prevenzione e protezione e individua con precisione i ruoli e le responsabilità di chi deve attuarle.

PROGRAMMA:
Il piano di intervento AdMelius prevede i seguenti steps:
– Sopralluogo in azienda finalizzato all’analisi degli ambienti di lavoro, del ciclo produttivo, macchine/attrezzature impiegate;
– Analisi dello stato di fatto degli aspetti autorizzativi;
– Analisi dello stato di fatto sulla formazione del personale;
– Elaborazione del DVR aziendale con l’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro;
– Elaborazione gap-analysis stato di fatto/richieste legislative.

CONTATTACI

1 Step 1
pick one!
reCaptcha v3
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder